Case history
AEC Illuminazioni

AEC Citylights - Il format documentaristico

Academy
Marketing
News
Case History
This is some text inside of a div block.

Nell'era dei video online e della comunicazione sui social network, sempre più aziende ci chiedono di studiare una strategia di comunicazione video a lungo termine da inserire nel proprio piano di marketing.
In questo scenario i contenuti ironici e quelli emozionali spesso hanno la meglio sugli altri, ma non tutti gli obiettivi aziendali sono raggiungibili con questi linguaggi.
Ma come può un'azienda raccontarsi in maniera memorabile senza essere eclatante?

Il "come comunicare" diventa fondamentale per superare l'affollamento pubblicitario, attirare l'attenzione degli utenti e, soprattutto, essere indimenticabile.


La scelta di un format aiuta il brand ad essere riconoscibile per il suo pubblico, ma perché il format funzioni deve veicolare un messaggio interessante in modo altrettanto interessante.

Una delle tipologie di video che stiamo proponendo sempre più spesso ai nostri clienti, e che funziona in maniera molto efficace è il Format Documentaristico.

L'approccio è molto semplice, storytelling e immagini sono costruiti per raccontare il brand nella maniera più vera possibile, proprio come in un documentario. Un racconto che catapulta l'utente all'interno dell'azienda, facendone capire valori, intenzioni e risultati.

Quali sono i vantaggi di questo tipo di format

  1. Aiuta ad essere credibile. Il pubblico percepisce la trasparenza dell'azienda, valore oggi molto importante
  2. Permette di raccontare in maniera più approfondita. Liberi da un linguaggio pubblicitario, si riescono a mettere in scena molti più aspetti, senza dover essere eccessivamente sintetici o "laterali".
  3. Valorizza il lato umano. Un'azienda non è fatta di prodotti e servizi, è fatta di persone che lavorano per dare ai propri clienti qualcosa che li soddisfi e questo è un aspetto di forte impatto sul pubblico finale.
  4. Mette in scena il prodotto a 360°. Che la location sia la sede dell'azienda o meno, il prodotto è protagonista indiscusso per tutta la durata del video, senza distrazioni o divagazioni.

Facciamo un esempio attraverso una nostra case history

AEC Illuminazione è un'azienda italiana che opera nel settore dell'illuminazione pubblica. Questa piccola realtà è riuscita a farsi strada a livello internazionale e per raccontarlo abbiamo scelto proprio un format documentaristico.

Siamo partiti da un esempio molto efficace, quello di Airbnb. Questo portale ha basato il suo successo interamente sulle recensioni degli utenti e ci siamo detti, perché non fare lo stesso?
Così siamo "andati in giro per il mondo per filmare la luce". Londra, Oslo, Helsinki, siamo stati sul posto per toccare con mano, e con la videocamera, il risultato dei progetti AEC, intervistando la gente del posto, sia chi ci ha lavorato che quelli che hanno usufruito dei vantaggi portati dal prodotto.

Il risultato è stato molto soddisfacente, tanto che il cliente ha deciso di aumentare il numero di video e portare questo format anche oltre i confini europei.

Per concludere

Il concetto finale è molto semplice: che tu venda servizi esclusivi, prodotti di lusso o patatine poco importa, la tua azienda ha da raccontare molto più di quanto immagini e il format documentaristico potrebbe essere uno dei modi giusti per farlo.

Continua a leggere
VAI ALL'ACADEMY

BHeroes - Faccia a faccia con il futuro

Il format per presentare le startup in maniera originale

In TV con Fatture In Cloud

Raccontiamo dello spot TV di Fatture in Cloud per parlare di comunicazione e nuovi trend.

Privacy Policy Cookie Policy