Case history

Branded content: il caso "Gli sgami della nonna"

Academy
Marketing
News
Case History
This is some text inside of a div block.

Il nostro Gli sgami della Nonna Lea di Casa.it è rientrato tra le Best Practice del libro “Aziende di successo sui social media”. Vi raccontiamo il dietro le quinte della webserie che “ha spaccato”.I l libro “Aziende di successo sui social media” parla anche di noi e della nostra…nonna. Naturalmente, ci riferiamo a Gli sgami della Nonna Lea, la video saga ideata e girata dal team ComboCut per il cliente Casa.it.

Abbiamo pensato di raccontarvi come è andata quell’operazione, approfittando della presenza del nostro blog. Andiamo con ordine.

IL BRIEF DEL CLIENTE

Cercare casa può richiedere del tempo, ma non è un’esigenza che abbiamo costantemente. In alcuni casi passano anni tra una ricerca e l’altra. Per Casa.it è quindi strategico comunicare al proprio target con attività sul lungo termine, in grado di incrementare la brand awareness. Cosa c’è di meglio di un branded content a puntate? Per raggiungere gli obiettivi di engagement del target (soprattuto giovane), brand awareness e attivazione di dialogo con nuovi clienti, abbiamo lavorato con Casa.it per renderlo un “brand editore”, ossia un marchio capace di essere ironico, divertente e utile. La strategia era già stata adottata da Casa.it su altre piattaforme, noi ci siamo focalizzati sulla creazione di un pubblico all’interno di YouTube.

IL PROCESSO CREATIVO

In tutti i nostri format video cerchiamo di creare un mix tra due dinamiche:

  • informazione: cosa mi insegna il video, in cosa accresce la mia esperienza
  • intrattenimento: quello che mi fa divertire, emozionare, riflettere del video

Quando si trova la giusta combinazione il risultato è sempre formidabile. In questo caso:

  • informazione: una serie di rimedi casalinghi che mi aiutano a risolvere piccoli problemi quotidiani
  • intrattenimento: lo slang di Nonna Lea

Ovvio, è nella parte di intrattenimento che si gioca la vera partita. In questo caso l’effetto comico è generato da un contrasto: vedere una 90enne che parla con il lessico di un 15enne non può che strappare una risata.

PERCHÉ UN FORMAT?

11 video per la prima serie, 9 per la seconda che vedeva la nonna dividere casa con il Neca (un cane), episodi speciali e a tema (come quello di San Valentino) e altre puntate in cui la nonna veste i panni dell’astrologa. Le storie all’interno degli episodi cambiano, ma il protagonista è sempre lo stesso. Perché?Un format con un personaggio, una location e un meccanismo ricorrente permette di:

  • ottimizzare i costi di produzione: puoi girare più di una puntata al giorno.
  • affezionarti ad un personaggio: se la nonna ti sta simpatica vorrai vederla anche nelle settimane successive. Si crea quindi una base di utenti fidelizzati, che quindi si avvicineranno sempre di più alla serie e al brand Casa.it

A grande richiesta da parte della rete, sono stati attivati i canali social, come Facebook e Twitter, in cui la nonna potesse dire la sua direttamente: in questo modo la viralità del video diventava continuità grazie all’interazione e al dialogo con i fan e i follower. Il risultato è stato che la campagna di video marketing è stata ripresa da centinaia di testate come perfetto esempio di storytelling ed engagement, a partire da una solida strategia video.

E I VANTAGGI PER CASA.IT ?

La campagna video ha totalizzato oltre 10.400.000 views ma, soprattutto, ha permesso a Casa.it di costruire una solida community di fan del personaggio e del brand (!), agganciata attraverso i social media già presidiati dal cliente. Parliamo dunque di migliaia di fan, follower e subscriber che, dopo aver visto i consigli di Nonna Lea, hanno deciso di legarsi a Casa.it.  Obiettivo raggiunto dunque per il brand in termini di awareness e coinvolgimento presso un pubblico giovane. Mica male, no?!Vogliamo chiudere anche noi con uno sgamo, stavolta rivolto alle aziende. Non fate gli zividi, mettete il cash sul video marketing! E beccatevi il backstage inedito.

Continua a leggere
VAI ALL'ACADEMY

Educazione Cinica

È nata Educazione Cinica

Liberiamo il cinismo che è dentro ognuno di noi

ComboCut

Air WnC: l’app per ogni bisogno

Ci scappava di fare un'app per situazioni di emergenza.

Continua a leggere
VAI ALL'ACADEMY
Continua a leggere
VAI ALL'ACADEMY

BHeroes

BHeroes - Faccia a faccia con il futuro

Il format per presentare le startup in maniera originale

ComboCut

Air WnC: l’app per ogni bisogno

Ci scappava di fare un'app per situazioni di emergenza.

Casa.it

Gli sgami della nonna

Una nonna al passo coi tempi e i suoi simpatici "sgami"

Privacy Policy Cookie Policy