Case history
Fatture In Cloud

In TV con Fatture In Cloud

Academy
Marketing
News
Case History
This is some text inside of a div block.

Parlando di comunicazione e nuovi trend, una delle tendenze che sta prendendo quota in questo periodo è la messa in scena di situazioni realistiche.
Questa formula narrativa sta diventando premiante per le aziende, soprattutto per quelle giovani, sempre meno avvezze a un tono istituzionale e più propense al dialogo e all'apertura. Le descrizioni di questo tipo aiutano il consumatore ad immedesimarsi, a simpatizzare col prodotto e soprattutto a capirne effettivamente i vantaggi.

Facciamo un esempio: Fatture in cloud - Spot TV

Parliamo ancora una volta di Fatture in Cloud. Questo spot TV non è il primo che realizziamo per questo cliente, ma stavolta abbiamo pensato di cambiare direzione.

Se infatti nei precedenti commercial il racconto è sempre stato affidato ad un solo man talking che spiegava il servizio, in questo caso i protagonisti sono più di uno e rappresentano non dei personaggi casuali, ma una parte dei clienti di Fatture in Cloud.
L'obiettivo del brand è infatti quello di spiegare la completezza del software gestionale e i suoi possibili utilizzi nei settori più disparati.

Per farlo abbiamo studiato una creatività che racconta tre situazioni differenti. Ecco i punti cardine di questa produzione:

La struttura.
Abbiamo innovato il racconto di Fatture in Cloud realizzando uno spot dinamico e human focused. Il video infatti è composto da tre scene dove professionisti di diverse categorie - una sarta, un piccolo imprenditore e un operaio edile - spiegano in pochi secondi la versatilità e l’utilizzo del mezzo.

Il casting.
Sono stati scegli degli attori che nei pochi secondi dello spot riuscissero a rappresentare con chiarezza determinate categorie professionali, catapultando velocemente lo spettatore nel loro mondo. Al centro dell'idea creativa, infatti, ci sono le persone che raccontano come utilizzano il software in stile "consiglio di un amico".

La scenografia
Per sottolineare la narrazione e contestualizzare gli attori nelle tre diverse scene, abbiamo realizzato tre scenografie ad hoc. Siamo partiti da uno spazio completamento vuoto e abbiamo ricostruito gli ambienti lavorativi di riferimento. Ecco alcune foto del backstage:

Per concludere, che si tratti di startup o di un'azienda consolidata il nuovo trend è sempre lo stesso: raccontare, raccontare, raccontare!

Continua a leggere
VAI ALL'ACADEMY

Fatture In Cloud

Arriva il primo Contro-Reality Combocut

Il nostro Contro-Reality di Una settimana Offline, il primo reality che ti porta dietro le quinte di una video agency alle prese con un set molto particolare.

Educazione Cinica

È nata Educazione Cinica

Liberiamo il cinismo che è dentro ognuno di noi

Continua a leggere
VAI ALL'ACADEMY

Snaptalks… e adesso parliamo di sesso

Genitori e figli si confrontano su un tema considerato tabù

Gli sgami della nonna

Una nonna al passo coi tempi e i suoi simpatici "sgami"

AEC Illuminazioni: le città del futuro

Abbiamo descritto una tecnologia all'avanguardia per una fiera di settore

Continua a leggere
VAI ALL'ACADEMY

Kasanova

Quasi amiche: Educazione Cinica per Kasanova

Kasanova sceglie il format di Educazione Cinica per parlare del suo brand

Casa.it

La scienza del risparmio

Alcuni simpatici tutorial su come è possibile risparmiare in casa

Wanderio

AlciTour e il rischio corna

La soluzione finale per i potenziali cornuti fa il giro del web!

Privacy Policy Cookie Policy